Descrizione Progetto

CUOCI E GUSTA

Vai alla linea

FRESCA BONTA’

Vai alla linea

GOLOSI AFFUMICATI

Vai alla linea

PRONTI DA GUSTARE

Vai alla linea

PRODOTTI ASTRO

FETTINE DI TROTA SALMONATA

Linea Pronti da Gustare

Aprite il frigo e cucinate! I nostri prodotti pronti vi aiuteranno a servire in tavola pietanze gustose e facili da preparare in pochissimi minuti.

Friend of the Sea

certificazione di prodotti della pesca e dell’acquacoltura sostenibile

La qualità della trota iridea viene esaltata nel carpaccio di trota ottenuto tagliando a fettine sottili il filetto delle migliori trote che hanno raggiunto pezzature importanti.
Da gustare sia caldo che freddo. La carne risulta così morbida che si presta a svariate ricette come involtini ripieni con formaggi freschi e insalatone fresche per l’estate.
Prodotto leggero e naturale ideale per un dieta sana e equilibrata per un pieno di gusto e benessere.

SPECIFICHE

  • Temperatura di conservazione: Da 1° a +4°C.

STELLE D’ACQUA DOLCE

Un ruolo di primaria importanza riguarda l’alimentazione delle trote: vengono pertanto utilizzati solo mangimi formulati sulla base di uno specifico capitolato, elaborato in collaborazione con la Fondazione E-Mach, al quale le ditte mangimistiche devono attenersi rigorosamente.

ASTRO CONSIGLIA

Carpaccio di trota salmonata: ingredienti per 6 persone: carpaccio di trota astro salmonata 500g , 2 Melinda Golden Delicius, 1 cipollotto, succo di un limone, olio extravergine di oliva, sale e pepe.
In una pirofila capiente disponiamo i nostri filetti di trota fatti a carpaccio (il carpaccio della marca trentina Astro si trova in commercio in comode vaschette). In una ciotola più piccola uniamo al succo di limone qualche cucchiaio d’olio ed un pizzico di sale. Mescoliamo il tutto energicamente per poi versarlo sui filetti ben adagiati.
Puliamo il cipollotto, lo tagliamo in quattro parti e lo mettiamo a bagno in acqua tiepida, aceto e sale per circa 10 minuti.
Prendiamo le mele, le sbucciamo, le tagliamo a fettine e le disponiamo al centro di ogni piatto. A questo punto solleviamo delicatamente i filetti di trota per sovrapporli alle mele coprendoli il più possibile.
Ora tagliamo a sottili rondelle i cipollotti ben asciugati e li spargiamo sopra il carpaccio.
Nella pirofila che ospitava il carpaccio mescoliamo il condimento rimasto ad un filo d’olio, e lo versiamo sopra i cipollotti.
Vino consigliato: TRENTINO DOC GEWÜRZTRAMINER BOTTEGA VINAI

SCOPRI TUTTE LE RICETTE ASTRO